Saper comunicare in modo efficace è la chiave di un successo dalle sfumature personali e professionali.

Attraverso la comunicazione è possibile presentarsi in modo corretto; è possibile far capire agli altri concetti e idee; è possibile spiegare appieno benefici e utilità di prodotti e servizi; e così via.

Quando la comunicazione si struttura attraverso la tecnica, lo studio e l’esperienza nasce una comunicazione applicata ovvero una comunicazione spendibile in modo settoriale a seconda del campo d’azione e dei risultati prefissati. Le tecniche di vendita per l’appunto rappresentano un modo particolare di predisporre la comunicazione.

Generalmente queste tecniche di vendita sono utilizzate da parte dei venditori di professione anche se, molto spesso, vengono modificate per far leva sugli altri in molte occasioni del vivere quotidiano. Le tecniche di vendita vengono studiate preventivamente e consentono di realizzare una ‘strategia’ non solo metodica ma anche flessibile.

Come e quando utilizzare al meglio una tecnica di vendita lo stabilisce essenzialmente il mercato e il prodotto che si intende offrire. Ogni tipo di tecnica, poi, deve essere articolata in base alle esigenze e ai bisogni del cliente al solo fine di riuscire a essere totalmente flessibili e di indurlo a scegliere quel prodotto o servizio (e solo quello).

Per mettere in atto una tecnica di vendita è quindi essenziale un ascolto di tipo attivo per arrivare a carpire informazioni e particolari inclinazioni tali da permettere alla tecnica di vendita di centrare l’obiettivo cioè quello di chiudere positivamente la trattativa in atto: l’ascolto si configura come una fase necessaria alla costruzione di una tecnica di vendita efficace proprio perché consente di carpire informazioni qualitativamente vitali al successo, in questo caso professionale.

L’ascolto attivo è parte di quelle tecniche di vendita improntate al cliente e alle sue necessità. Esistono tuttavia un’altra serie di strategie di vendita ispirate alla vendita stessa ovvero delle tecniche che non tengono assolutamente conto dei bisogni del cliente (esse devono vendere e basta).

La chiusura della vendita è importante per il successo di un venditore ed è per questo che l’applicazione della giusta tecnica di vendita nel giusto momento rappresenta la linfa necessaria di questa particolare attività. Qualsiasi strategia o piano però diventano nulli se non sono corredati di esperienza e di pratica. Più si prova a vendere un prodotto o un servizio e più si diventa capaci di articolare l’attenzione e l’interesse esattamente su determinati punti di forza senza lasciare spazio a dubbi o a incertezze.

Pensa in Grande!