Per poter vivere bene l’amore ed essere in grado di essere amati e di far innamorare dobbiamo destrutturare frequenti credenze e convinzioni che possono crearsi attorno all’amore.

Tra di esse, quelle più negative (di cui bisogna rendersi conto prima e smantellare poi) sono:

E’ un male mostrare i propri sentimenti”

Questa credenza si accompagna spesso ad altre del tipo: “se mostro i miei sentimenti sarò ferito”, “chi mostra i propri sentimenti è un debole”, ecc.

La paura di essere feriti ci può portare a voler nascondere i nostri sentimenti. Evitando di esporli, evitiamo anche il rischio di una delusione. Tuttavia, un rapporto soddisfacente non può prescindere dall’intimità, che comprende anche la disponibilità dei due partner di mostrare se stessi così come sono, con la propria umana vulnerabilità, senza portare pesanti e, alla lunga insostenibili, armature che ci travestono da chi non siamo.

Altre persone, soprattutto di sesso maschile, sono state cresciute con la credenza che è sbagliato mostrare i propri sentimenti e che solo le persone di sesso femminile o i deboli lo fanno. Questi individui tendono a reprimere le emozioni, che spesso prima o poi sfociano in stati ansiosi e depressivi.

Amare significa soffrire”

Molte persone credono a livello profondo che “l’amore causa dolore” e che “amare significa soffrire” e poi si stupiscono se rimangono costantemente sole!

E’ evidente che a livello inconscio queste persone rifuggiranno qualsiasi rapporto che possa in qualche modo trasformarsi in qualcosa di più profondo: si tratta di un normale meccanismo di difesa agito dall’inconscio per evitare che la persona soffra.

Questo accade anche se a livello conscio la persona pensa esattamente il contrario, cioè afferma di desiderare una persona da amare: l’inconscio è infinitamente più potente delle nostre razionalizzazioni.

Per questo, se vogliamo migliorare la qualità della nostra vita e delle nostre esperienze non possiamo ignorare il nostro pensiero profondo ma comprenderlo e trasformarlo. Naturalmente perché il cambiamento sia possibile è necessario individuare la convinzione che sta alla base del problema, perché se ci limitiamo a lavorare su convinzioni, per così dire “accessorie”, il problema si ripresenterà ben presto.

Nella nostra indagine possiamo renderci conto di quando siamo arrivati alla radice del problema, alla convinzione-base, osservando le reazioni emotive del soggetto: in assenza di una risposta emotiva, difficilmente avremo individuato il nocciolo del problema.

Altre convinzioni che si trovano spesso legate a quest’argomento sono:

Amare significa essere rifiutati/Se amo vengo rifiutato-respinto

Amare significa essere traditi/Se amo vengo tradito

Amare significa essere abbandonati/Se amo vengo abbandonato

E’ pericoloso per me amare/essere amato

E’ impossibile per me amare/essere amato

Se amo faccio del male, causo sofferenza

Ho paura di amare

Sono incapace di amare

L’amore rende deboli, vulnerabili

Se amo perdo il controllo

L’amore è dipendenza, è sottomissione

Se amo mi annullo, perdo me stesso

Se amo perdo la mia pace interiore

In amore sono un perdente

Massimo Taramasco

La biografia di Massimo Taramasco per Ecletticamente:

Quarantenne, laureato in Ingegneria presso l’Università di Genova il dottor Massimo Taramasco ha unito
la passione per la Scienza e la Tecnologia a quella per lo studio dei comportamenti umani, soprattutto delle motivazioni, per lo più subliminali che determinano l’innamoramento, l’attrazione e la passione.

Ha quindi iniziato, da più di 18 anni un percorso di formazione nelle più svariate discipline e tecnologie della mente, sia orientali che occidentali.
Anche la sua formazione accademica post-laurea si è orientata verso il settore delle relazioni umane e della comunicazione acquisendo un Master in Marketing e Comunicazione Aziendale.

La sua formazione nelle più recenti discipline occidentali:

Programmazione Neurolinguistica
Si è formato alla PNL sotto la guida di Tad James, Trainer delle Hawaii, studi con Richard Bandler, DA Taft , Trainer della Florida, formato da Leslie Cameron Bandler, William Horton (Formazione con R. Bandler, per molti anni trainer referente della N.G.H. per quanto riguarda le materie Neurolinguistiche).

Comunicazione Analogica
Si è formato dal fondatore della Scuola Analogica, diventando uno tra i massimi esperti in Italia della materia soprattutto per quanto riguarda:

  • La Comunicazione Non Verbale
  • La Comunicazione Simbolica
  • La Persuasione subliminale
  • Le dinamiche della Seduzione
  • Dinamica Sociale – P.U.A. Mystery Method

Recentissima scienza delle relazioni umane uomo – donna nata tra Canada e Stati Uniti nel 2006, ideata da un illusionista –
Erik Von Markivik, alias Mystery, e da uno scrittore/giornalista – Neils Strass, alias Style, studia la pragmatica di:

  • Approccio
  • Attrazione
  • Comfort e fiducia

Il dott. Taramasco è stato tra i primi in Italia ad aver avuto accesso, assimilato ed integrato questo corpus di conoscenze sulle dinamiche sociali.

La sua formazione nelle più antiche discipline orientali:

Da sempre appassionato delle filosofie orientali e del loro approccio alla vita, ha approfondito lo studio e la pratica di:

  • Karate stile Shotokan, praticato ad alti livelli (cintura nera 3 dan)
  • Hata Yoga e Rajia Yoga
  • Meditazione trascendentale

Il dott. Massimo Taramasco ha approfondito inoltre le dinamiche tra l’universo maschile e quello Femminile attraverso lo studio e l’applicazione del Tantra.

Dall’analisi, l’introiezione e l’assimilazione profonda di tutte queste metodologie in sostanza dell’unione tra il pensiero logico e quello Analogico, in sostanza dalla sintesi tra occidente ed oriente, tra Scienza ed emozioni il dott. Massimo Taramasco ha dato vita ad una nuova Tecnologia delle Relazioni, della Seduzione e dell’innamoramento da lui definita:
“IDS” : INGEGNERIA DELLA SEDUZIONE

Un approccio che consente a chi lo pratica di percorrere la strada verso una profonda conoscenza delle dinamiche dell’attrazione e dell’innamoramento.
Un approccio che consente di far scattare nell’interlocutore (sia uomo che donna) dei meccanismi istintivi di attrazione e di vivere in modo intelligente e consapevole le relazioni sentimentali.

Per saperne di più o per consulenze di seduction coaching puoi contattare senza impegno il dott. Massimo Taramasco

A questo link tutti gli articoli di Massimo Taramasco per Ecletticamente: https://ecletticamente.com/massimo-taramasco/ Puoi inoltre visualizzare il canale di Massimo Taramasco su Youtube contente numerosi video e informazioni utili sulla seduzione, l'amore, i rapporti sentimentali e le relazioni di coppia: