Home Tags Come iniziare a correre

Tag: come iniziare a correre

Le giuste tecniche di corsa

Le giuste tecniche di corsa

In questo articolo ti spiegherò quali sono le giuste tecniche di corsa per correre correttamente e due metodi di allenamento molto utili per correre a piedi efficacemente.

 

TECNICHE DI CORSA

Come per il nuoto e il ciclismo anche la corsa è un’attività ad alto contenuto tecnico. Nel nuoto effettuare le varie fasi del movimento in modo corretto e quindi la fase di trazione, la fase di spinta, il mantenimento della posizione orizzontale, permette al movimento di avere un coefficiente idrodinamico migliore e un avanzamento ideale con un consumo di energia minore. Nel ciclismo invece mantenere una buona posizione sulla bicicletta, pedalare in un certo modo, permette al corpo di tagliare meglio l’aria e quindi di avere un’azione più veloce senza incontrare troppe resistenze. Come per questi sport anche la corsa ha una propria tecnica, tecnica che se eseguita in modo corretto offre diversi vantaggi tra cui:

L’importanza della frequenza cardiaca per raggiungere gli obiettivi dell’allenamento

frequenza cardiaca per dimagrire

Dopo avere parlato dell’importanza dell’abbigliamento per esercitare un allenamento “comodo”, oggi ti parlo di frequenza cardiaca e di come è un parametro fondamentale per valutare l’obiettivo da realizzare.

 

La frequenza cardiaca: che cos’è?

La frequenza cardiaca sono i battiti al minuto che esegue il nostro cuore ed è una funzione vitale del nostro organismo assieme alla temperatura del corpo, al ritmo respiratorio e alla pressione sanguigna. Queste funzioni sono in stretto rapporto tra loro, aumentando la frequenza cardiaca aumenta la pressione del sangue e la temperatura del corpo si innalza. Questo accade durante la fase di riscaldamento.

Come vestirsi per correre meglio

abbigliamento per correre

Dopo avere rivelato 5 fattori indispensabili da sapere prima di iniziare a correre è arrivato il momento di approfondire ognuno di essi.

 

Come vestirsi per andare a correre

Oggi ti parlo dell’abbigliamento per il running perché vestendosi bene si corre meglio e si migliora la prestazione.

Partiamo dall’alto, dalla testa. E’ opportuno soprattutto se fuori fa freddo, coprirsi le orecchie o con una fascia elastica o con un classico paraorecchie.

Per quanto riguarda il busto è consigliato vestirsi a cipolla, ossia a strati. E’ indispensabile indossare una maglietta “della salute” in grado di togliere il sudore dalla pelle. Consiglio poi una maglia a maniche lunghe in grado di fare evaporare il sudore con cerniera al collo. In caso di pioggia è opportuno indossare una giacchetta impermeabile aerata lungo braccia e dorso. Assicurati che le maglie che indossi abbiano tutte gli elementi riflettenti sia davanti che dietro. Ne va della tua sicurezza!

Per quanto riguarda le gambe ti consiglio di vestire con collant in grado di evacuare la traspirazione. Con questi pantaloni i tuoi muscoli resteranno caldi ed elastici. Eviterai così traumi importanti e non. Inoltre, l’uso di collant aderenti favorisce il contenimento muscolare aiutandoti nella fase tecnica del gesto.

Calze e scarpe sono chiaramente un punto focale della tua salute. Avere scarpe non adeguate compromette tutto l’allenamento. Un problema al piede si può trasmettere, a causa della catena posteriore muscolare, a tutto il corpo in brevissimo tempo. Magari provi dolore al collo ma in realtà il problema è a livello plantare. Indossa calze di cotone ideali per la corsa, con spessore a livello di avampiede e di tallone.

 

E cosa deve avere una scarpa per correre bene?

Innanzitutto deve avere due ammortizzatori, uno sul tallone e uno a livello dell’avampiede in modo tale da avere un’ottima protezione anatomica. Deve essere ultra leggera, non dobbiamo praticamente sentirla al piede, deve essere parte integrante del corpo. In termini di grammi tra i 300 e i 350 per una taglia 43. Deve avere una suola profilata, in modo tale da accompagnare il piede durante il gesto tecnico di spinta proprio della corsa. Infine la misura deve essere perfetta. Assicurati che la scarpa sia comoda, solitamente le scarpe da runner hanno tutte le mezze misure.

Perfetto, ora sai come vestirti per correre!!

 

Quanto spendere per l’abbigliamento da corsa

Ora hai le conoscenze necessarie per vestirti in modo funzionale alla corsa. E la spesa?

Direi che, acquistando tutto quello detto finora puoi spendere, in base alla qualità dei prodotti, tra i 150 e i 250 euro. Il consiglio che posso darti è quello di non tenere a mano. Una scarpa ottima per esempio è in grado di sostenere 800 km al contrario di una scarpa scadente che oltre a lasciarsi andare dopo pochi km può provocare dolori muscolari e articolari.

Buon jogging!

Per approfondire leggi anche il mio articolo sulla frequenza cardiaca per correre e la frequenza cardiaca per dimagrire

L’importanza della frequenza cardiaca per raggiungere gli obiettivi dell’allenamento

Correre fa bene: i benefici della corsa e 5 fattori da conoscere prima di iniziare a correre

5 fattori da conoscere prima di iniziare a correre

Tante, troppe, persone iniziano ad allenarsi con la corsa, anche amatorialmente, senza però considerare certi fattori decisamente importanti da conoscere affinché l’allenamento risulti efficace. In questo articolo voglio portare alla tua attenzione questi fattori che ti aiuteranno ad iniziare a correre e poi ti spiegherò in quali casi correre fa bene.

 

Gli articoli più letti

Articoli recenti