In questo articolo vorrei parlarti di obiettivi ed entusiasmo. Ti sei mai chiesto dove stai andando o dove vuoi arrivare nella vita? Se non lo hai ancora fatto, cerca di seguire questi miei consigli e creati degli obiettivi nella vita, infatti il tuo successo dipende solo da te!

Ho trovato sopra la scrivania di un direttore con cui collaboro per quanto riguarda la formazione un foglio e mi ha invitato a leggerlo.  Volevo condividere con te il testo che ho letto perchè lo ritengo importante per tutta la tua crescita professionale e non solo.

Ecco il testo scritto da Luigi Einaudi:

“Gli uomini falliscono, non per mancanza di intelligenza ma per mancanza di passione…
Si può fare tutto con l’entusiasmo.
L’entusiasmo è il lievito che fa si che le vostre esperienza arrivino alle stelle.
L’entusiasmo è la scintilla del vostro sguardo, lo slancio nella vostra andatura, la forza nella vostra mano, l’irresistibile esplosione della vostra volontà e l’energia nell’eseguire quello che avete deciso.
Gli entusiastici sono dei lottatori. Hanno la forza della fermezza.
Con l’entusiasmo ci sono realizzazioni, senza entusiasmo ci sono solo alibi.

…Migliaia, milioni di individui lavorano, producono e risparmiano nonostante tutto quello che noi possiamo inventare per molestarli, incepparli, scoraggiarli.
E’ la vocazione naturale che li spinge, non soltanto la sete di denaro.
Il gusto, l’orgoglio di vedere la propria azienda prosperare, acquistare credito, ispirare fiducia a clientele sempre più vaste, ampliare gli impianti, abbellire le sedi, costituiscono una molla di progresso altrettanto potente che il guadagno.
Se così non fosse, non si spiegherebbe come ci siano imprenditori che nella propria azienda prodigano tutte le loro energie e investono tutti i loro capitali per ritrarre spesso utili ben più modesti di quelli che potrebbero sicuramente e comodamente ottenere con altri impieghi.”

Molto spesso le persone non hanno entusiasmo. Ho provato ad analizzare il motivo di questa mancanza di entusiasmo e credo che sia dovuta alla mancanza di obiettivi!

Cosa sono gli obiettivi? L’obiettivo è ciò che vuoi raggiungere nella vita, nel lavoro o in qualsiasi altro ambito della tua vita.

Anni di studi hanno permesso di estrarre delle regole di buona formazione degli obiettivi, rispettando le quali si  mantiene alto il livello di motivazione e soprattutto elevato il livello di soddisfazione al raggiungimento dell’obiettivo stesso.
Ricorda, ogni obiettivo deve iniziare con la parola “Per”. Un modo semplice per ricordare le caratteristiche di un buon obiettivo è l’acronimo “SMART“.

Cosa significa SMART?

Specifico, Misurabile, Accessibile, Realistico e legato al Tempo”.

Ora ti spiego brevemente queste caratteristiche:

SPECIFICO: dovrà essere chiaro cosa, dove, quando e come la situazione verrà cambiata. Rappresenta il tuo obiettivo in modo specifico. Sii molto preciso nella definizione del tuo obiettivo.

MISURABILE: dovrà essere possibile quantificare gli oggetti del progetto e i benefici. Fai in modo che il tuo obiettivo sia misurabile. Non devi voler essere “più veloce”, devi voler correre in x tempo la distanza y. Può anche essere relativo ad altri: “voglio battere x” in questo aspetto particolare dell’attività.

ACCESSIBILE: dovrà essere possibile raggiungere gli obiettivi. E’ molto importante che tu pensi che l’obiettivo sia raggiungibile. Non conta per quale motivo lo pensi; se tu credi che lo puoi raggiungere, nel tuo cervello partiranno una serie di processi consci e inconsci che ti porteranno verso l’obiettivo. Se il tuo obiettivo ti sembra troppo grande, puoi sempre spezzettarlo in obiettivi parziali più piccoli, per rendere raggiungibile ogni parte dell’obiettivo.

REALISTICO: dovrà essere possibile ottenere il livello di cambiamento riflesso dall’obiettivo. Assicurati che il tuo obiettivo dipenda da te. Solo gli obiettivi su cui noi possiamo avere una diretta influenza ci permettono di non avere scuse. Se il nostro obiettivo è legato a qualcun altro è molto facile, prima o poi, toglierci dalla responsabilità e sentire l’impegno e la motivazione decrescere.

TEMPO: determinando il periodo di tempo in cui ogni obiettivo verrà raggiunto. Stabilisci entro quando vuoi raggiungere l’obiettivo e come saprai di averlo raggiunto. Un obiettivo è un sogno con una scadenza. Se non metti la scadenza potresti tendere a procrastinare o a non aver soddisfazione dall’obiettivo raggiunto. Stabilisci una procedura di controllo. Assicurati di poter verificare di aver raggiunto il tuo obiettivo con sicurezza.

Verifica l’obiettivo

Controlla i costi del tuo obiettivo: quali conseguenze avrà il raggiungimento di questo obiettivo sulla tua vita. Verifica cosa dovrai sacrificare per raggiungere questo obiettivo. Sei disposto a sostenere quei costi?

Ritengo importante per qualsiasi persona avere degli obiettivi, impara a crearti degli obiettivi e goditi il risultato quando li raggiungerai! Solo questo ti può far entusiasmare e vivere al 100% ogni giorno, anche il più impegnativo.

Inizia subito a mettere su carta i tuoi obiettivi e ti accorgerai che una volta scritti sarai molto più stimolato ad impegnarti e metterti in gioco, indipendentemente che tu sia uno studente, una casalinga, un imprenditore o un venditore. Guarda anche questo post che parla di obiettivi.

Spero che un giorno anche tu possa vivere l’entusiasmo nel lavoro e nella vita…

Marco De Fortunati, trainer e consulente, esperto di tecniche di apprendimento rapido, comunicazione e public speaking, ho diversi anni di esperienza "sul campo" infatti dal 2005 ho svolto oltre 1900 ore d'aula formando centinaia di persone ai miei corsi e seminari.
La mia storia inizia nel 2002, quando avendo frequentato un corso di memoria e apprendimento rapido ho avuto notevoli risultati con l'applicazione delle tecniche apprese. Questi risultati hanno acceso in me la passione e la voglia di imparare ad insegnarle e dopo un iter formativo a soli 22 anni sono diventato trainer del corso di memoria apprendimento rapido e lettura veloce. Posso quindi dire che la mia professione nasce dai risultati avuti dopo il corso e il desiderio di divulgare le mie conoscenze affinchè tutti potessero utilizzarle.

In questi anni ho arricchito la mia formazione seguendo seminari e partecipando a conferenze dei migliori formatori sia Italiani che Internazionali.
Collaboro dal 2006 con Associazioni Culturali (per citarne alcune Ass.ne Melograno, Ass.ne Settimocielo, Ass.ne Mentelogos) in qualità di docente-formatore esperto di tecniche di memoria, apprendimento rapido e lettura veloce. Attualmente sono impegnato a pianificare percorsi formativi per l'apprendimento rapido dedicati alla scuola (scuola Media Alano di Piave, liceo scientifico J. da Ponte di Bassano Del Grappa).

Nel 2009 ho fondato la Mind Team (www.mindteam.it), una realtà giovane che opera prevalentemente nel Triveneto, che propone seminari formativi all'insegna del miglioramento personale, dell'apprendimento rapido e dell'aumento dell'autostima.

I miei corsi e seminari sono rivolti ai privati, alle aziende, alle scuole e alle associazioni.

  1. Master Trainer (Accendi la Memoria, Lettura Dinamica, Mappe Mentali e Linguaggio del Corpo)
  2. Responsabile Mind Team