Home Tecniche di seduzione Love coach Dieci convinzioni per far funzionare il rapporto di coppia

Dieci convinzioni per far funzionare il rapporto di coppia

Dieci convinzioni per far funzionare il rapporto di coppia

Una volta cominciata la relazione, come si suol dire che “ci si è messi insieme”, come dico sempre da Love Coach, è lì che inizia il bello. Perchè un rapporto di coppia cresca positivamente ed evitare crisi di coppia e fine di una relazione entrambi i partner hanno bisogno di convinzioni e comportamenri funzionali al raggiungimento dell’obbiettivo di creare un futuro insieme.
Ecco le 10 convinzioni più importanti per far funzionare il rapporto di coppia.
Alla posizione numero 10: “ priorità”
il tuo rapporto di coppia con il partner è al primo posto fra le tue priorità. Non è al secondo, terzo o quarto, è più importante delle altre tue relazioni, con i tuoi famigliari, i colleghi di lavoro, la squadra di calcetto o le amiche del burraco. Ricordati sempre che quel partner l’hai scelto fra tante persone per vivere con lui o con lei una relazione, per essere una coppia. Fondamentale che tu sia focalizzato sul rapporto di coppia e non sul partner come persona. Questo significa che scegli per il bene e la crescita positiva della vostra coppia.
Alla posizione numero 9: “io ed il partner siamo capaci di trovare una soluzione che soddisfi entrambi”
tu ed il partner siate capaci di negoziare e trovare un compromesso quando si tratta delle decisioni da prendere nelle sfide della quotidianità così come per le scelte importanti sul futuro vostro e dei vostri cari. Cioè una “terza via” che tiene conto delle esigenze e desideri del partner insieme alle tue oppure la disponibilità a lasciare spazio al partner

Alla posizione numero 8 “ il tuo partner mi apprezza e mi è grato”
mai dare per scontato il partner ed il suo contributo nella coppia. Mostrare con gesti anche piccoli il tuo apprezzamento della persona che hai scelto cementa il vostro rapporto. Sii grato per quello che il partner fa per costruire il vostro futuro, e dimostralo ogni volta in cui ne hai l’occasione.

Alla posizione numero 7 “ io ed il mio partner sappiamo come divertirci e coltiviamo il senso dell’umorismo”
divertirsi insieme in attività fisiche o in hobby comuni rende solida la coppia. Vedere il partner come un eterno compagno di giochi crea grande complicità. Condividere il divertimento vi unisce e vi rende più forti, stare insieme è un piacere e non solo il superare le difficoltà con qualcuno a fianco.

Alla posizione numero 6 “noi siamo amici”
in ogni rapporto di coppia deve essere anche amicizia. Rifletti, magari a volte ti sei comportato diversamente con il partner da come ti saresti comportato con un amico. Il partner è il tuo miglioe amico.

Alla posizione numero 5 “noi comprendiamo i rispettivi punti di forza e le debolezze”
ammettere che il tuo partner sia più bravo di te in alcune situazioni e, viceversa, che tu sia più bravo di lei in altre è fondamentale per la coppia. Ricordati, il vostro è un gioco di squadra.

Alla posizione numero 4 “ognuno è responsabile delle proprie azioni e nessuno è da incolpare”
assumersi le proprie responsabilità significa essere adulti, ed imparare dai propri errori. Cercare qualcuno da incolpare per forza ti distoglie dall’obbiettivo di costruire un sano rapporto di coppia.

Alla posizione numero 3 “noi abbiamo una sana dipendenza/reciprocità nella nostra relazione”
scambio, scambio ed ancora scambio. Di idee, di progetti, di favori, di sostegno e di aiuto. A volte non è facile chiedere ed accettare aiuto, quindi è fondamentale capire che il partner è lì con te anche per quello, ed anche tu.

Alla posizione numero 2 “noi siamo capaci di non essere d’accordo senza per questo aggredirci, offenderci a vicenda e urlare”
perchè questo atteggiamento porterebbe solo rabbia, rancore, frustrazione. Non è certo quello che vuoi nel tuo rapporto di coppia! Se ti senti bollire il sangue rimanda la discussione dicendo al partner che affronterete l’ argomento quando sarai calmo.

Alla posizione numero 1 “noi siamo capaci di ascoltare e comunicare l’un l’altra”
ascoltare è un lavoro a tempo pieno. Ascoltare senza saltare alle conclusioni, ma invece seguendo il partner nelle sue argomentazioni, questa è la differenza. Interessati alla vita del tuo partner al di fuori del rapporto di coppia con sentimento e comprensione, invece di giudicare, e allora sì che “vissero per sempre felici e contenti”.

Maria Cristina Bellini

sono Coach e Trainer di PNL, interpreto l 'I Ching e l'Oroscopo perché vedere star bene chi mi si af-fida mi rende felice.

Questo significa studio ed applicazione costante degli strumenti che metto a disposizione di chi, giunto ad un bivio nella propria vita, cerca un aiuto per trovare in se stesso la decisione con la quale sentirsi allineato.

Mi vanto di essere stata io “dall'altra parte” prima di propormi come Coach facendo Coaching con due persone straordinarie a livello internazionale (Harry Nichols e Kathy Welters) per tre anni, dopo aver praticato la PNL per diversi anni.

L'I Ching e l'Oroscopo sono compagni della mia vita da decenni, e grazie al Cielo non finisco mai di imparare!