Home Tags Business coach

Tag: business coach

Hai il coach giusto che ti guidi al successo?

Datemi un punto d'appoggio....

Nello sport per raggiungere grandi risultati è indispensabile avere il sostegno di un allenatore professionista. Eppure, nella vita di tutti i giorni, molti individui credono di poter raggiungere il successo personale e professionale senza alcun supporto esterno.

Se rientri nella categoria di persone che credono che un personal coach “va bene per gli altri, ma non fa per me”, ti esorto a sfidare questa convinzione limitante.

Fra tutte le cose che le persone di successo fanno per accelerare il raggiungimento dei propri obiettivi, assicurarsi la collaborazione di un valido coach è in cima alla lista.

Un buon coach ti aiuta molto a chiarire la tua “visione” e i tuoi obiettivi, ti supporta nel vincere le tue paure, ti mantiene sempre concentrato, si confronta con i tuoi comportamenti inconsci e con i vecchi schemi, si aspetta che tu faccia del tuo meglio, ti aiuta a vivere in linea con i tuoi valori più importanti, ti mostra come guadagnare di più lavorando di meno ma in modo più efficace, e ti fa rimanere focalizzato sui tuoi principali punti di forza.

La buona notizia è che oggi sono a tua disposizione tantissimi coach professionisti per aiutarti a raggiungere ogni obiettivo professionale (business coaching e career coaching) o personale (life coaching): far decollare la tua carriera e i tuoi affari, perdere peso, migliorare la tua vita sociale e sentimentale, o semplicemente trovare il corretto equilibrio tra le varie aree della vita.

Il coaching funziona veramente (e può dare un valore aggiunto molto superiore al denaro investito) perché si determinano AZIONI specifiche e produttive da compiere per sfruttare al meglio le opportunità, aumentando il tempo libero da dedicare alle reali priorità.
I servizi di coaching possono essere erogati secondo diverse modalità: sessioni individuali (“one to one”), in gruppi, di persona, per telefono o tramite Skype, on line (tramite e-mail e altri mezzi di comunicazione, es. videoconferenze e/o webinar). Anche la frequenza è variabile (una volta alla settimana oppure ogni 15 giorni o ogni mese) e viene concordata con il cliente.

Oggi trovare un coach è molto più facile grazie alle enormi potenzialità di internet, ma non bisogna dimenticare il caro vecchio “passaparola”, anche off line. Esistono organizzazioni professionali a livello mondiale, come la I.C.F. (International Coach Federation), e a livello nazionale, come I.C.F. Italia, che certificano le competenze dei coach in base agli esami superati e al numero di ore di lavoro realmente erogate: in questo modo è più semplice assicurarsi che il professionista scelto sia davvero qualificato e accreditato.

In base alla mia esperienza personale, la ragione per cui molti di noi non vivono all’altezza del proprio potenziale sta nel fatto che in genere si sa cosa fare, ma non si agisce concretamente in maniera efficace. Spesso facciamo qualcosa di diverso solo temporaneamente, ma poi finiamo per tornare al punto di partenza e ciò ci scoraggia. Se vuoi ottenere di più, trova un valido coach che ti sfidi a fare di più, ma soprattutto ad “essere di più”, cioè a diventare una persona migliore:

“Spesso le persone vivono la propria vita procedendo nel senso sbagliato: cercano cioè di AVERE più cose, o più soldi, allo scopo di FARE sempre più ciò che desiderano, in modo da ESSERE felici. Le cose invece stanno esattamente al contrario: “dovete prima ESSERE chi veramente siete, poi FARE quello che occorre facciate, allo scopo di AVERE quello che volete avere.”
(Shakti Gawain, dal suo bestseller Visualizzazione creativa)

Un caro saluto.

Raffaele Ciruolo

Immagine: “Datemi un punto d’appoggio…. di capt.winter, su Flickr”

Gli articoli più letti

Articoli recenti