Home Tags Jim Carrey

Tag: Jim Carrey

Un caso di successo: Jim Carrey e la sua passione

Un caso di successo: Jim Carrey e la sua passione

“The Mask” e “Una settimana da Dio” sono solo due di alcuni dei grandi film di successo interpretati da Jim Carrey: oggi ti voglio far conoscere proprio la sua storia.

Jim Carrey, fin da piccolo, desiderava diventare un attore comico famoso.
A casa, Jim, passava ore e ore davanti allo specchio per creare le smorfie più buffe possibili e per migliorare la sua mimica facciale, facendola poi diventare, col tempo, la sua abilità principale.

A scuola era il classico ribelle: gli insegnanti che erano a conoscenza della sua passione, per farlo stare buono durante la mattinata, avevano pattuito con lui la possibilità, alla fine delle lezioni, di farlo esibire per alcuni minuti davanti ai compagni della classe, cosa che lui adorava tantissimo fare.

Credi, però, che l’infanzia di Jim Carrey sia stata sempre tutte rose e fiori? Credi che Jim sia nato in una famiglia benestante, grazie alla quale potersi permettere tutto ciò che desiderava?
Non proprio, anzi…!

Jim e la sua famiglia passarono momenti molti difficili, a causa delle gravosa situazione economica in cui vivevano, e furono anche costretti per un certo periodo a vivere in quattro su un furgone!
Proprio per questo motivo, Jim fu obbligato ad abbandonare la scuola per iniziare a lavorare in una fabbrica, in modo da poter guadagnare qualcosa per aiutare la sua famiglia.
Quale era la sua mansione principale? Pulire i gabinetti.

Ma Jim non smetteva di sognare e visualizzare mentalmente ciò che voleva raggiungere nella propria vita

Pensi che sia stato facile per Jim riuscire a seguire la sua passione in quelle condizioni? No di certo.

È meglio rischiare di morire di fame che arrendersi. Se rinunci ai tuoi sogni cos’altro ti rimane?

Jim Carrey

E tu? Cosa aspetti a seguire la tua passione?

Cosa ti riesce bene? Quali sono i tuoi punti di forza? Cosa fai veramente con piacere, dedizione e impegno, con energia ed entusiasmo? Qual è il tuo sogno?

Qualsiasi cosa sia, FALLA! REALIZZALA!

Seguire la tua passione ti permetterà di diventare competente in ciò che più ti piace!
Condividi la tua passione in modo che altri possano imparare e crescere attraverso il tuo esempio: tu sei unico e la gente ha bisogno della tua esperienza!
La frustrazione e il mancato appoggio dall’esterno NON possono e NON devono influire sulle tue passioni!

Ci hai provato? Hai fallito? Rialzati e riprova! Fallirai nuovamente? Forse sì o forse no.

Ogni fallimento è semplicemente un risultato che ti permette di CRESCERE! Non ti piace il risultato che hai ottenuto? Cambialo!
Forse ciò ti richiederà dei piccoli o anche grandi sacrifici, ma traccerà indelebilmente, giorno dopo giorno, sulla mappa della tua vita, il percorso per essere felice ed arrivare dritto al tuo tesoro: la tua passione!

[Leggi anche la storia di successo di Soichiro Honda]

Immagine tratta da: heyrocker

Come creare il futuro che desideri con “La Tavola della Vision”

Come creare il futuro che desideri con “La Tavola della Vision”

Il tuo cervello lavorerà senza sosta per realizzare le direttive che tu stesso dai al tuo subcosciente. E quando queste direttive sono le affermazioni e le immagini dei tuoi OBIETTIVI, sei destinato a raggiungerli! La creazione di di una “tavola della vision” è certamente uno dei più preziosi strumenti di VISUALIZZAZIONE disponibili. Questo potente strumento raffigura l’immagine del futuro entusiasmante che desideri: una rappresentazione tangibile di dove stai andando. Descrive i tuoi sogni, i tuoi obiettivi e la tua vita ideale.

Dato che la tua mente reagisce fortemente alla stimolazione visiva, raffigurando i tuoi obiettivi con le foto e le immagini potrai realmente rafforzare e stimolare le tue emozioni… e le tue emozioni sono l’energia vibrazionale che attiva la Legge di Attrazione. Il detto “Una foto vale più di mille parole” corrisponde certamente al vero in questo caso specifico.

Se hai già definito con la massima chiarezza i tuoi sogni, è il momento di visualizzarli concretamente.

Gli articoli più letti

Articoli recenti