Home Crescita Personale L’importanza della formazione e della crescita continua

L’importanza della formazione e della crescita continua

137
l'importanza della crescita personale
Se nei prossimi 10 anni leggerai un libro al mese riguardante la tua attività,
con quei 120 libri diventerai uno dei più grandi esperti che esistono in quel campo. Jim Rohn

Sono circa 10 anni che ho intrapreso questa professione, se consideriamo anche il tempo che ho passato formandomi all’università.

Nei primi anni della mia carriera ho sempre cercato di formarmi da solo, come mi avevano insegnato in IKS a PD. Fare corsi e seminari è però il modo più veloce per apprendere e crescere. Ci sono notevoli vantaggi nello seguire un seminario, piuttosto che leggersi un libro.

Comunque, se c’è una cosa che devo a Milano, è proprio l’avermi dato la possibilità di evolvere.

In questa città sono entrato a contatto con 2 realtà che fino a qualche anno prima avrei definito “finte” ma che invece adesso considero meravigliose.

Sono i mondi di Alfio Bardolla e di Roberto Re.

Alfio è specializzato nella crescita finanziaria, Roberto nella crescita personale.

Chiaramente, da quando sono a Milano ho frequentato molti corsi, ho cambiato molte delle mie abitudini.

Spostandomi in metropolitana, utilizzo il tempo leggendo. Leggo tutto ciò che riguarda la mia professione o i miei hobbies.

Un altro aspetto che ho cambiato del mio modo di pensare è che la mia formazione professionale è a mio carico e non a carico del mio datore di lavoro.

Se aspetti che il tuo datore di lavoro ti paghi i corsi di cui tu hai bisogno per lavorare rischi di attendere un sacco di tempo.

Io mi pago i miei corsi e cerco di farne almeno uno o due all’anno. (parte del mio budget annuale è dedicato all’investimento in formazione)

Se hai fatto caso, ti ho appena parlato di investimento. La crescita che si ha dall’aver fatto un corso, può essere sempre rinegoziata in fase di contratto oppure ti verrà utile negli anni di crisi, quando le competenze sono tenute maggiormante in considerazione.

Alfio dice:

Il mercato paga straordinariamente per performance straordinarie, quindi il tuo obiettivo non può essere quello di diventare un professionista mediocre
..appassionato di psicologia, studioso di media digitali e nuove tecnologie. Ho creato questo blog unicamente per aiutarmi ad imprimere al meglio i buoni insegnamenti che imparo durante le poche ore di lettura che mi concedo. Se ti piace leggere, ruba tutto ciò che vuoi da questo blog e condividilo con le persone a cui vuoi bene. Se ti piace migliorarti unisciti a noi!