Home Authors Posts by Francesco De Menna

Francesco De Menna

13 POSTS 5 COMMENTS

Laureato in risultati (ma anche in Matematica con indirizzo Informatico alla Sapienza di Roma), attualmente coltivo la mia passione per l'informatica facendo l'IT Manager presso un broadcaster televisivo nazionale e parallelamente mi diverto a scrivere.

Fin dagli anni 90 mi sono interessato di PNL leggendo quasi tutti i libri pubblicati nel settore. Nel 2003 ho finalmente completato il percorso formativo di NLP Master Pratictioneer studiando con Alessio Roberti e Claudio Belotti e da allora ho continuato a studiare e ad imparare come applicare queste tecniche nella vita di tutti i giorni.
Dopo numerose esperienze negli anni come formatore, anche nel campo della scuola pubblica e in corsi presso la Regione Lazio, mi sono reso conto che mi piaceva "insegnare" alle persone, non soltanto la materia ma anche come "farsela piacere" e che di solito questo mi riusciva bene! Da qui il nuovo interesse per la scienza dell'educazione, applicata alle tecniche di PNL.
Nel 2011 ho pubblicato con Bruno Editore l'ebook "Diventare papà" in cui ho raccolto consigli, trucchi e suggerimenti per i poveri papà in erba, ignorati dalla manualistica tradizionale, di solito orientata a produrre libri dedicati esclusivamente alle mamme.
Il mio motto è una frase di Yoda (Star Wars): "C'è FARE e NON FARE, non c'è PROVARE!"

Abbiamo già parlato del fatto che il compito di un buon genitore  è quello di crescere figli che sappiano cavarsela da soli nel mondo reale. Ma come facciamo a sapere se un figlio è in grado di farlo? In realtà, rassegnatevi pure, non possiamo saperlo perché non possiamo prevedere...
In questi tempi di crisi un bambino in arrivo può fare paura al budget di una famiglia normale. Oramai, dato che i prezzi crescono continuamente mentre gli stipendi addirittura diminuiscono, nella definizione di una famiglia "normale" rientrano a malapena due adulti che guadagnano due stipendi da impiegato. Come fare...
Alcuni dei comportamenti che sono solito associare al "diventare vecchio" sono i sintomi di insofferenza verso i bambini che giocano. Se gli schiamazzi dei bambini che si stanno divertendo vi danno sui nervi, se sgridate i vostri figli mentre stanno facendo un gioco rumoroso con estremo piacere e un...
Una delle fonti di discussione più grandi, soprattutto quando i figli cominciano a diventare più grandi, viene dalla gestione dei "media" di casa. Oramai chi è che non ha in casa almeno due televisioni, una console videogiochi fissa, una portatile e due cellulari/smartphone con videogiochi integrati? Nonostante questi siano...
Nonostante si chiamino "piccoli incidenti", nonostante le ferite e i traumi che provocano siano di lieve entità, ci sono un sacco di genitori che non riescono a gestire il fatto che il proprio figlio si faccia male in qualche modo. Ho visto genitori normalmente coraggiosissimi, che ogni giorno fanno...

Recent Posts