Home Tags Avere successo

Tag: avere successo

Come avere successo nella vita

Come avere successo nella vita

Se io ti chiedessi se preferiresti essere considerato un vincente o un perdente, è facile immaginare la tua risposta: naturalmente vorresti essere un “vincente”. Tuttavia mi sono posto questa domanda: “Cosa vuol dire vincere nel gioco della vita?“.

 

Il successo nella vita

Non è tanto facile decidere cosa significa PER TE avere successo nella vita, vero? Infatti le persone definiscono il successo in tantissimi modi diversi: l’accumulo di denaro o beni materiali, vivere molto a lungo, mantenere il corpo in perfetta forma, crearsi una famiglia felice, avere tempo libero a sufficienza per praticare regolarmente i propri hobbies. Tutte queste cose vanno bene, in sé e per sé.

Però vorrei farti riflettere sul seguente concetto fondamentale: il vero successo dei veri vincenti non consiste nell’ottenere risultati eccezionali in un singolo settore, ma piuttosto nel mantenere un equilibrio soddisfacente IN TUTTE LE AREE della nostra vita.

Per esempio, una persona si può definire di successo se guadagna milioni di euro, ma perde la propria famiglia? E’ un vincente chi è famoso, ma non ha nessun amico sincero? Certo che no. Infatti situazioni del genere provocano infelicità e determinano il fallimento esistenziale.

 

Utilizza al meglio il bene più prezioso che possiedi: il tempo!

Una delle cose che tutti abbiamo in comune, che non si può cambiare e che possiamo solo veder passare è il TEMPO! Una giornata avrà sempre 24 ore! Quindi se sei una persona che ha sempre poco tempo, che non riesce ad avere momenti liberi o che non trova il tempo per stare con la famiglia, gli amici e le persone care devi trovare il modo di gestire te stesso e il modo in cui utilizzi il tuo tempo.

Le persone si dividono in 2 categorie:

  • quelle che rincorrono continuamente moltissimi impegni e a fine giornata realizzano poco o niente;
  • quelle che realizzano più delle altre e riescono anche a trovare il tempo per fare ciò che amano di più nella loro vita.

Che tipo di persona sei? Se sei della prima categoria sicuramente troverai degli utili spunti leggendo questo post e i consigli per organizzare il tuo tempo al meglio.

Soltanto lavorando sul modo in cui affronti gli impegni riuscirai a diventare un maestro nella gestione del tempo. Eccoti allora alcuni consigli per migliorare il tuo approccio alla gestione del tempo.

“La maggior parte dello stress che le persone vivono non viene dall’avere troppe cose da fare. Viene dal non aver finito ciò che hanno iniziato”.  David Allen

Ecco le 7 regole che potrebbero migliorare notevolmente la tua gestione del tempo:

  • Prima il dovere poi il piacere. Tutti preferiscono fare le cose che sono più divertenti e quindi richiedono meno sforzo per essere fatte, ma naturalmente per raggiungere i tuoi obiettivi dovrai imparare ad iniziare partendo dalle cose che sono importanti.
  • Ricerca le attività che ti fanno perdere tempo. Quando inizi la giornata tieniti sempre a portata di mano un foglio sul quale scriverai tutto ciò che fai e per quanto tempo. A fine giornata analizza questo foglio e scopri le attività sciupa-tempo che potresti evitare di fare, un esempio classico è guardare le mail 15 volte al giorno o stare davanti alla TV 4 ore oppure qualsiasi altra attività che ti defocalizza dai tuoi obiettivi e ti porta a sprecare tempo prezioso durante la giornata.
  • Focalizzati a cambiare un’abitudine per volta. Questa tecnica ti permetterà di cambiare le tue abitudini in maniera graduale ed “indolore”, il metodo tutto e subito non ti porta da nessuna parte perchè è troppo duro cambiare se fai troppe cose insieme.
  • Pianifica il tuo obiettivo mensile e dividilo in tappe da raggiungere settimanalmente. Questo ti permetterò di raggiungere più facilmente i tuoi obiettivi e divertirti durante questo percorso. Sforzati di completare le attività che avevi previsto per la giornata.
  • Pianifica la tua giornata. Molte persone ritengono questa attività inutile ma ti posso garantire che se pianifichi la giornata ti renderai conto delle cose che dovrai fare, del tempo che dovrai dedicare e se sono fattibili tutte nel tempo che desideri dedicare. Se ti accorgi di avere giornate ricche di impegni e che devi “correre” valuta se qualche attività puoi trasportarla al giorno seguente. Molte volte in questo modo si fanno le cose bene, con i giusti tempi e si raggiungono gli obiettivi giornalieri previsti. Portare a termine le attività previste ti farà sentire bene, appagato e motivato per il giorno che verrà!
  • Sfrutta i tempi morti. Ti capita di essere in coda al supermercato, in posta o in banca? Cerca di usare questo tempo per pianificare la giornata, scrivere email con lo smartphone, leggere il giornale o i tuoi documenti. Questo ti permetterà di portarti avanti con il lavoro e sfruttare al massimo il tuo tempo.
  • Semplifica. Se hai tanti impegni cerca di migliorare la tua focalizzazione e di togliere le cose inutili o non importanti dal planning della giornata, questo ti permetterà di essere più focalizzato.

Migliorare la gestione del proprio tempo significa migliorare la gestione della propria vita.

Applica questi consigli e scrivimi ciò che hai raggiunto utilizzandoli. Buon lavoro e buona gestione del tempo.

Nove fattori critici per avere successo e vivere al meglio

Tronista

Ci sono nove elementi essenziali del successo che devi conoscere per iniziare a migliorare la tua vita. Se applicherai costantemente uno o più di questi fattori del successo, potrai dare una svolta positiva alla tua carriera e realizzare la tua vita ideale:

  1. Istruzione e formazione
    In genere le persone meglio pagate sono quelle che hanno conoscenze superiori alla media. Di conseguenza esse possono dare un contributo più prezioso in una società basata sulla conoscenza e vivono meglio sotto tutti i punti di vista.
    La regola è che “per guadagnare di più, devi imparare di più.” “Chi non si forma si ferma” (Max Formisano).
  2. Competenze (capacità)
    Non basta sapere (conoscenze teoriche), bisogna anche SAPER FARE (abilità pratiche): il tuo livello di abilità nel tuo settore specifico determinerà la qualità e la quantità dei tuoi risultati. Quanto più bravo diventi nel tuo lavoro, tanto più facilmente hai successo. Accresci ogni giorno le tue competenze attraverso lo studio, ma soprattutto mediante l’esperienza pratica: così farai sempre meglio tutto ciò che fai.

Gli articoli più letti

Articoli recenti