Home Tags Legge di attrazione

Tag: legge di attrazione

La pagina di Ecletticamente dedicata agli articoli che parlano di legge di attrazione

I migliori libri sulla seduzione

I migliori libri sulla seduzione

Sei alla ricerca di un libro per capire e sedurre le donne?

Beh lasciatelo dire, non te ne basterà uno 🙂

Di seguito ti presento i migliori libri sulla seduzione consigliati da Ecletticamente.

I primi 3 sono assolutamente da non perdere, troverai poi altri libri che ti aiuteranno nel difficile intento di capire le donne e conoscere l’arte della seduzione.

 

1. Tecniche di seduzione femminile: il metodo Mistery di Erik von Markovik, Chris Odom

Se cerchi un manuale di seduzione, il Metodo Mistery raccoglie molte delle tecniche che lo stesso Erik von Markovik ha condiviso nel suo PUA Forum.

Si tratta del primo e più importante libro scritto da uno dei principali autori sull’argomento (se non il primo in assoluto) che spiega come trattare le donne basandosi sulla psicologia femminile.

 

2. Psicologia della seduzione femminile: The Game

Scritto da Neil Strauss allievo dello stesso von Markovik, il libro “the Game” è la storia dello stesso autore che narra la sua trasformazione da sfigato a sciupafemmine.

A differenza del metodo Mistery che offre una serie di tecniche da ripetere già pronte all’uso, il metodo RSD (the Game) è più ampio e analizza maggiormente le dinamiche sociali e psicologiche.

3. L’arte della seduzione il libro di Richard La Ruina aka Gambler

Arriviamo al terzo maestro internazionale: Richard La Ruina. Anche in questo caso il libro è una “biografia” che offre consigli pratici e indica delle tecniche da seguire per sedurre le donne.

Libri sulla legge di attrazione

Libri sulla legge di attrazione

Quali sono le leggi che governano l’Universo? Di certo una di queste è la legge di attrazione: una legge che agisce indipendentemente se si è consapevoli o meno e che risulta immutabile e imparziale.

La consapevolezza dell’azione di questa legge nella nostra vita può stabilire la differenza tra successo e fallimento, tra salute e malattia, tra divertimento e noia.

Nel leggere i numerosi libri sulla legge di attrazione esistenti, si può capire il perché questa legge sia universale, in quanto non ha importanza chi siamo o dove viviamo o a cosa crediamo.

Essa agisce alla stessa maniera per tutti. Ma come mai alcuni hanno tutto a proprio favore? Sono solo coincidenze?

In realtà questa legge viene “usata” in maniera vantaggiosa, ovvero si attrae ciò su cui ci si focalizza: si può essere dei veri e propri magneti che attraggono. Prima si diventa consapevoli di questo e più in fretta i propri sogni possono essere realizzati.

Pensa e arrichisci te stesso

Scritto da Napoleon Hill Pensa e arrichisci te stesso è uno dei libri più recensiti sulla crescita personale. Se di primo acchito penseresti ad un libro sul denaro, leggendolo ti troverai spiazzato da una incredibile realtà.

Si tratta del primo e più famoso libro sulla legge di attrazione.

Napoleon Hill non parla mai di legge di attrazione, parla invece del “segreto“: il segreto che ogni uomo deve comprendere affinchè possa realizzare qualsiasi desiderio.

Personalmente ho letto e riletto il libro 3 volte e te lo consiglio fortemente…

Se sei indeciso sulla scelta di uno tra i vari libri, parti proprio da questo!

 

The secret

Questo libro rappresenta il caposaldo da cui la legge di attrazione ha invaso il panorama mondiale e suscitato l’interesse delle persone.

The secret parla appunto di un Segreto, la legge dell’attrazione, che racchiude la saggezza dei maestri del mondo moderno che l’hanno usato per ottenere successo, salute e felicità.

Molti considerano questo testo di aiuto per iniziare a credere in sé stessi e nelle proprie potenzialità, un libro da leggere tutto d’un fiato, che può aiutare a vedere le cose con una prospettiva positiva.

L’importante è riuscire a mettere da parte i propri pregiudizi e farsi motivare e invogliare a vivere le cose della vita con più entusiasmo e gratitudine.

La legge dell’attrazione

Gli autori Esther e Jerry Hicks vogliono far scoprire come ogni evento, che sia voluto o no, si verifica grazie alla legge di attrazione.

Un vero e proprio percorso per il lettore che capirà come, utilizzando l’entusiasmo per perseguire uno scopo e lavorando sodo quotidianamente, potrà attrarre su di sé cose ed eventi per lui favorevoli, sentendosi così pronto per un impegno spirituale profondo.

Il mondo lo si può guardare con altri occhi e perciò imparare a vivere in modo diverso e positivo.

Per carpire completamente ciò che esprime, questo libro va letto più volte e con una predisposizione positiva per “accogliere” ciò che trasmette.

Non bisogna aspettarsi delle ricette semplici e pronte all’uso, ma serve innanzitutto dedizione e costanza.

La legge di attrazione del pensiero

Riguardo i libri consigliati sulla legge di attrazione, questo libro di William Atkinson si presenta molto fluido, scorrevole e poco ripetitivo nei concetti.

Un testo destinato a chi vuole trasformare la realtà che lo circonda e riuscire ad ottenere maggiore felicità e ricchezza.

Si tratta di sviluppare le potenzialità della propria mente e riuscire pertanto a cambiare la propria vita, vivendo condizioni positive.

Il pensiero quindi è una vera e propria forza, un’energia che sa attrarre, dove la consapevolezza di ciò, oltre che la sperimentazione, darà risposta a tutte quelle cose che fino ad adesso sono apparse oscure o legate al caso.

Molti che lo hanno letto, lo considerano come un buon metodo per cambiare radicalmente la propria vita.

La legge dell’attrazione e le relazioni affettive

Gli autori affrontano la tematica della legge di attrazione da un punto di vista delle relazioni affettive.

Il loro intento è quello di aiutarci a scoprire le false premesse che spesso sono alla base di rapporti complessi, provando a entrare nel cosiddetto Vortice creativo che permette di riunirsi con ciò che si desidera e si cerca e pertanto vivere relazioni gioiose e appaganti.

L’effetto della lettura di questo testo è sicuramente quello di trovare un punto di partenza per capire che le relazioni in cui ci imbattiamo sono il frutto di ciò che desideriamo.

Non deve accadere qualcosa di diverso fuori, piuttosto dentro ognuno di noi, capendo come vivere i rapporti con gli altri in un’atmosfera sempre positiva.

Chiedi e ti sarà dato. La legge dell’attrazione

Un cammino che aiuta il lettore a risalire la scala dell’emotività e a passare dalla depressione alla gioia.

Una serie di esercizi molto utili che permette di cambiare il punto di vista sulla realtà che si vive, in cui domina il principio secondo il quale la vita dipenda dai nostri pensieri, azioni, emozioni e parole che pronunciamo.

Un testo utile sicuramente a distogliere la mente da ciò che ci circonda e riconcentrarla sulle cose che veramente contano per la nostra vita.

Pensa e arricchisci te stesso

13,00
12,35
 disponibile
22 new from 12,35€
1 used from 13,00€
Spedizione gratuita
Amazon.it
as of 20 Aprile 2021 21:41

The secret

18,60
17,67
 disponibile
33 new from 17,66€
Spedizione gratuita
Amazon.it
as of 20 Aprile 2021 21:41

La legge dell'attrazione e le relazioni affettive

 non disponibile
Amazon.it
as of 20 Aprile 2021 21:41

La legge dell'attrazione

13,00  disponibile
2 used from 13,00€
Amazon.it
as of 20 Aprile 2021 21:41

Chiedi e ti sarà dato. La legge dell'attrazione

10,00
9,54
 disponibile
3 used from 9,54€
Amazon.it
as of 20 Aprile 2021 21:41

La legge di attrazione del pensiero

6,99  disponibile
2 new from 6,99€
Spedizione gratuita
Amazon.it
as of 20 Aprile 2021 21:41

La scienza del diventare ricchi di W.D. Wattles

La scienza del diventare ricchi di W.D. Wattles

Di recente un’amica mi ha prestato un libro, edito dalla BIS edizioni qualche anno fa, ma dal tema sempre molto attuale: La scienza del diventare ricchi di Wallace D.Wattles, già autore della Legge d’Attrazione e La Scienza dello Stare Bene.

Secondo l’autore, diventare ricchi presuppone anzitutto conoscere i reali motivi per i quali l’Uomo vive: si vive per il corpo, per la mente e per l’anima. Quindi il diritto dell’uomo alla vita comporta il diritto di usare liberamente, senza limitazioni, tutte le cose che possono risultare necessarie al suo pieno sviluppo mentale, spirituale e fisico; in altre parole comporta il suo diritto ad essere ricco.

Per esercitare questo diritto, spiega Wattles, è necessario liberarsi dal concetto di competizione. Per citare le sue parole: voi dovete creare, non competere per ciò che è già creato. Per quanto difficile da concepire, “non dovete pensare neanche per un istante che le risorse siano limitate. Non appena cominciate a pensare che tutti i soldi se li sono già accaparrati e li controllano i banchieri e altri, e che dovete sforzarvi per far approvare delle leggi che mettano fine a questo processo, beh, in quel preciso istante ricadete nella mentalità competitiva e sfuma, almeno per il momento, il vostro potere di determinare la creazione di ricchezza”.

Liberarsi dal concetto di competizione quindi, diventando ricchi tramite la creazione. Ciò significa coltivare quotidianamente una mentalità progressiva, riducendo l’influenza della mentalità competitiva alla quale la nostra società ci ha abituato. In proposito Wattles scrive: “Fissate la vostra attenzione su ciò che è comune, ordinario, povero, squallido e basso, e la vostra mente prende la forma di queste cose (…) Permettere alla vostra mente di soffermarsi su ciò che è inferiore equivale a divenire inferiori e a circondarvi di cose inferiori”.

Coltivare una mentalità progressiva significa invece fare un uso creativo del pensiero: “noi siamo sostanza pensante e la sostanza pensante prende sempre la forma di ciò che pensa”. Questo significa che “il potere creativo dentro di noi ci trasforma nell’immagine di ciò a cui prestiamo attenzione”. Se ad esempio è nostro desiderio cambiare lavoro e guadagnare di più, Wattles consiglia di “mantenere la visione di voi stessi nel lavoro giusto, con il proposito di ottenerlo, e con la fede che lo otterrete, e che lo state ottenendo, ma agite nel vostro attuale lavoro. Servitevi della vostra attuale occupazione come mezzo per raggiungerne una migliore, e servitevi del vostro attuale ambiente come mezzo per entrare in uno migliore; (…) mantenete la fede di evolvere prima, durante e dopo le ore di lavoro”.

Diventare ricchi significa quindi imparare a fare un uso scientifico del pensiero. Questo consiste nel “formare un immagine chiara e distinta di ciò che volete; mantenere saldamente il vostro proposito di ricevere ciò che volete; rendervi conto, con gratitudine e fede che riceverete ciò che volete”.

Prosegue Wattles: “L’atteggiamento mentale di gratitudine condurrà la vostra mente lungo i percorsi attraverso cui giungono le cose: vi manterrà in intima armonia con il pensiero creativo e vi impedirà di cadere nella mentalità della competizione”.

L’autore alla fine ci ricorda che: “ né il governo sotto cui vivete, né il sistema capitalistico o competitivo dell’industria può impedirvi di diventare ricchi. Quando entrerete nel piano creativo di pensiero, vi solleverete al di sopra di tutte queste cose e diverrete cittadini di un altro regno”.

NON ESISTE IN QUESTO UNIVERSO, LA POSSIBILITà CHE SI VERIFICHI UNA MANCANZA DI OPPORTUNITà PER L’UOMO CHE CONDUCE UNA VITA VOTATA AL PROGRESSO E ALL’EVOLUZIONE.

Wallace D.Wallace

 

La relazione di accettazione

La relazione di accettazione


Dopo il rapporto si sopravvivenza, la relazione di autoconferma, quella “da manuale”e la relazione di identificazione-affermazione questo articolo tratta il modello della relazione di “accettazione”.

È il modello di rapporto di coppia che ogni essere umano dice di desiderare e che spesso si illude di vivere con il proprio partner perché un rapporto di coppia di questo tipo è gratificante e soddisfacente, ti fa dare il meglio di te stesso e non solo nella relazione, ma ti è di supporto e stimolo nelle altre aree della tua vita. È quello in cui i partners si amano perché si piacciono e si apprezzano esattamente così come sono e per quello che sono. Non è assolutamente un’utopia, un rapporto di coppia di questo tipo non solo esiste, ma soprattutto puoi crearlo dalla relazione di coppia che stai vivendo.

Felicità e Successo: ribaltare il rapporto che lega i due termini

felicità successo

Felicità
Felicità e successo, due paroline magiche alle quali aspirano la totalità degli individui che abitano questo Mondo.  La problematica è che siamo abituati ad andare in difficoltà nel percorso che invece dovrebbe garantirci entrambe.

In questo post ci concentreremo su due aspetti in particolare:

  1. Qual è l’ingrediente principale per raggiunge la felicità
  2. Perché la felicità rappresenta la causa e non il fine per avere successo nella vita

 

Come chiaramente esplicato nella mia intervista preparata per Ecletticamente al noto scrittor e formatore Paolo Borzacchiello, la problematica principale che hanno le persone oggi sta nel capire cosa vogliano veramente dalla vita. Come possiamo conquistare la felicità, se non sappiamo cosa ci rende felici?

Gli articoli più letti

Articoli recenti