Home Tags Personal coach

Tag: personal coach

Robin SHARMA: un grande maestro di vita!

Robin SHARMA: un grande maestro di vita!

Robin Sharma è uno dei principali pensatori del mondo in materia di leadership, sviluppo personale e gestione della vita. Ex avvocato, in possesso di due lauree, Robin Sharma è Amministratore Delegato dello Sharma Leadership International (SLI), organismo di formazione molto apprezzato che offre servizi e prodotti per aiutare i dipendenti a realizzare il loro più alto potenziale, in modo da conseguire straordinari risultati professionali e personali attraverso un inarrestabile cambiamento.
Presso lo SLI viene anche condotto l’acclamato Robin Sharma Life Coaching Program,  un programma di coaching incredibilmente efficace che illustra a individui e gruppi aziendali come creare la vita che si desidera conseguendo il successo sul lavoro.

Guarda questo video

Brian Tracy: una persona di successo!

Brian Tracy: una persona di successo!

Brian Tracy, uno dei più richiesti Personal Coach e oratori motivazionali del mondo, ha aiutato migliaia di persone a trasformare la propria vita personale e professionale, a trovare la chiave d’accesso a una maggiore prosperità e all’autorealizzazione.
E’ considerato  uno dei maggiori esperti americani dello sviluppo del potenziale umano, della valorizzazione dell’efficacia personale e dell’arte della vendita.
I suoi seminari su leadership, obiettivi, motivazione, gestione del tempo, e sulla psicologia del successo, attirano un enorme pubblico in tutto il mondo.

La storia di Brian Tracy

La sua infanzia non è stata felice: anzi, dopo il crollo finanziario del padre, ha conosciuto la povertà e ha dovuto abbandonare la scuola per necessità economiche,  facendo vari lavoretti umili: nelle segherie, nelle fabbriche e anche su una nave da carico.
Gli 8 anni di viaggi avventurosi hanno plasmato il suo carattere e hanno contribuito a renderlo l’uomo di successo che è attualmente. Ha viaggiato e lavorato in più di 100 Paesi in 6 continenti.

Da “zero” Brian Tracy è arrivato a raggiungere un successo straordinario a livello internazionale. Egli sostiene che chiunque può affermarsi o diventare milionario, anche partendo dal nulla. Se vuoi approfondire, leggi il suo libro “21 segreti del successo dei self-made millionaires”.

Nick Vujicic: una grande lezione di vita!

Chi è Nick Vujicic? Sicuramente un uomo di grande successo che trasmette uno straordinario messaggio di incoraggiamento e speranza per tutti! E’ un personaggio incredibile, che lascia nel cuore un’impronta indelebile.

In questo articolo ti parlerò di:

 

La storia di Nick Vujicic

E’ nato senza né braccia né gambe, eppure a solo 30 anni ha già realizzato molto di più di quanto la maggior parte delle persone ottiene in tutta la propria vita.
Guarda questo video:

Nick Vujicic è un predicatore, uno speaker motivazionale australiano, direttore di Life Without Limbs (“vita senza arti: da nessun arto a nessun limite”), un’organizzazione per i disabili.
Tiene discorsi professionali in tutto il mondo sulla disabilità e sulla speranza.

Creare la vita che vuoi

change your life

Anno nuovo vita nuova: come realizzare la vita che vuoi

L’inizio del nuovo anno è uno dei momenti migliori per aprirsi al cambiamento e soprattutto per AGIRE concretamente al fine di migliorare se stessi e raggiungere nuovi obiettivi.

Diversi studi dimostrano come la predisposizione a saper accettare e volgere in positivo il cambiamento aumenti il rendimento della mente: è una caratteristica tipica delle persone carismatiche, creative e flessibili, aperte alle sperimentazioni.
Secondo gli esperti il rinnovamento continuo e incessante aiuta a scoprire le proprie potenzialità sopite e a riattivare gradualmente il cervello. Inoltre le variazioni piacevoli fanno aumentare l’autostima e trasmettono un senso di fiducia, positività e speranza per il futuro.

Spesso ci chiediamo: quali sono le difficoltà che si oppongono al cambiamento? Gli scienziati individuano le cause principali nel comportamento pigro e remissivo di coloro che rifiutano di mettersi in gioco e si adagiano sulle certezze che hanno.
Infatti la paura di perdere quello che si possiede già spesso supera la voglia di scoprire qualcosa di nuovo, mentre le incognite su un futuro incerto suggeriscono di non abbandonare le sicurezze acquisite.

Invece la prima condizione indispensabile per crescere e realizzare la vita che vuoi è uscire dalla tuazona di comfort” sforzandoti di fare cose diverse, anche se inizialmente difficili, ma che ti porteranno al raggiungimento dei tuoi obiettivi.
Ecco alcuni suggerimenti preziosi da cui iniziare per dare una svolta decisiva alla tua esistenza:

Innanzitutto può essere utile saper rinunciare a qualcosa (non solo qualcosa di materiale, ma soprattutto le abitudini negative) .
Poi metti momentaneamente in secondo piano le tue esigenze (sia materiali che personali)  per predisporti meglio alle novità, favorendo così l’apertura mentale a tutto ciò che è al di fuori della normale percezione del bisogno.
In questo nuovo anno poniti al centro del “tuo universo”,  inizia a fare pulizia nella tua mente, elimina i “pensieri spazzatura” che ti hanno stressato per tutto l’anno precedente,  metti al primo posto i tuoi sogni più importanti.
Fai tutto quello che puoi per realizzarli, possibilmente con il calore dell’amore dei tuoi cari.

Ricorda sempre che un bel lavoro, un ottimo stipendio e la tranquillità materiale sono solo il contorno di un’esistenza felice, costellata di amici e famiglia. La base della vita è in assoluto l’AMORE.  Senza di esso non si va da nessuna parte.
Inoltre  cogli l’occasione per curare di più le relazioni sociali. Dedicati agli altri, senza però mettere da parte te stesso.

Siamo tutti parte di una grande famiglia e la solidarietà è il gesto più alto che si possa fare nei confronti del prossimo. Paradossalmente, più si dà e più si riceve, ma molti lo ignorano. Ripromettiti di migliorare te  stesso e il tuo stile di vita: l’importante è non cadere nella frustrazione qualora non si riuscisse a portare a termine l’obiettivo che ci si è prefissati.
Impara ad ascoltare i tuoi bisogni profondi e quelli delle persone che ami: questo sì che è un traguardo essenziale da raggiungere e da non sottovalutare.

Non procrastinare rimandare MAI! Metti subito in pratica qualcosa che vorresti (o dovresti) fare già da un po’. Stabilisci con chiarezza e precisione cosa vuoi veramente e ragiona per obiettivi, senza strafare.
Solo quando riuscirai a diventare artefice e protagonista della tua vita, potrai allinearti con la tua vera essenza più profonda. Sicuramente tutto ciò ti darà una nuova direzione positiva: per il 2013 ti auguro una completa rinascita interiore, ricca di pace, amore, felicità e prosperità!

Un caro saluto
Raffaele Ciruolo

Immagine: change your life di Yersinia, su Flickr

Come superare la  crisi e ripartire con successo

Come superare la  crisi e ripartire con successo

L’esistenza umana è costellata da una serie di prove più o meno dure, ma tu devi affrontare e superare tutte le sfide con impegno e positività. Questa che stiamo vivendo non è una crisi che durerà pochi mesi, quindi tanto vale darci una mossa! Al di là della situazione globale, devi scuoterti e AGIRE immediatamente, seguendo un piano d’azione ben preciso per uscire dal “tunnel depressivo”,  senza aspettare passivamente che, dall’esterno, si sblocchino le cose.

La vita umana, inutile nasconderlo, è una vita di crisi. È pur vero che chi vive una vita “virtuosa”, sperimenta anche molta gioia, ma non è tuttavia esente dalla sofferenza. Nella propria vita, dunque, ciascun individuo deve confrontarsi con crisi, tensioni e conflitti emotivi, ma attenzione: questi non sono di per sé negativi. Lo diventano solo nel momento in cui non si riesce a gestirli, si perde tempo a lamentarsi inutilmente, e, rimanendo irrisolti, producono nevrosi.
Se vengono invece affrontati con il giusto atteggiamento mentale positivo e costruttivo, con fiducia in se stessi e motivazione elevata, possono rappresentare persino l’indispensabile stimolo evolutivo per rafforzare le proprie qualità e per giungere a livelli superiori attraverso il riconoscimento e il superamento di alcuni propri limiti.

Gli articoli più letti

Articoli recenti